La bussola finanziaria

IMU, UN ADDIO AI VANTAGGI FISCALI DI POLIZZE VITA ED INFORTUNISaranno le polizze Vita e infortuni a pagare per la scomparsa dell’IMU. L’entrata in vigore del tanto discusso Decreto legge 31 agosto 2013 n. 102 recante “Disposizioni urgenti in materia di IMU, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di Cig e di trattamenti pensionistici”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 204/2013 presenta una brutta sorpresa per il mondo del risparmio gestito.

Secondo quanto scritto nel decreto, infatti, saranno i sottoscrittori delle polizze Vita e infortuni a pagare per compensare i mancati introiti dovuti alla cancellazione dell’IMU, grazie ad una forte riduzione del tetto massimo di detraibilità di questi strumenti che dovranno fare i conti, da qui a due anni, con un taglio di quattro quinti. In una parola: addio vantaggi fiscali per chi sottoscrive questi strumenti.

Restano ancora invariate le aliquote per la deduzione dei Piani Individuali Pensionistici, cioè resta invariato il tetto massimo dei € 5.164/annui da poter dedurre dal proprio reddito, sia per lavoratori autonomi che per lavoratori dipendenti, e beneficiare del vantaggio fiscale pari al valore della tassazione applicata sul proprio reddito lordo.

I Piani Individuali Pensionistici, oltre che colmare il disavanzo che si andrà a creare tra il proprio reddito da lavoro ed il valore della pensione, offrono un grosso vantaggio fiscale e finchè lo Stato non sarà costretto ad applicare manovre correttive anche

Su questi prodotti, il vantaggio resterà ancora molto alto.

Prima di vedere sfumare anche questa opportunità è importante approfittarne finche sarà possibile.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui Maurizio Costa su
facebook linkedin twitter-icon google-plus-icon youtube-icon

News

Il Gruppo Montepaschi
Widiba è la nuova Banca On Line nata dall'ascolto delle Tue esigenze. Scopri Ora perchè puoi vivere un'esperienza diversa!

VAI >>>

Contatti
Maurizio Costa
Ufficio dei Promotori Finanziari
Via A. Scarlatti, 201 - 2° piano
80127 – Napoli
Tel.: 081 5586105
Cell.: 335 6778360
E-mail: maurizio.costa@pfwidiba.it

SCRIVIMI >>>