La bussola finanziaria

ECCO LE SETTE DOMANDE DA FARE Comprare casa non è mai semplice e farsi aiutare da un professionista in questo caso, diventa indispensabile. Immobiliare.it ha stilato sette domande da farvi e da fare all’agente immobiliare che avete contattato, per essere certi che l’affare sia davvero quello giusto.

1. È davvero il caso di comprare?
La prima domanda da porsi è se siamo in grado economicamente di sopportare l’acquisto. Abbiamo una (discreta) somma di denaro da parte? La nostra situazione finanziaria permetterebbe un simile sforzo? Siamo certi che è arrivato il momento di diventare proprietari di un immobile?

2. Di cosa ho davvero bisogno?
Il suggerimento è quello di decidere quali sono le vostre priorità: il balcone è indispensabile, mentre il giardino non lo è? Il secondo bagno è un must have mentre siete disposti a fare a meno di una cucina separata dal soggiorno? L’importante è sapere, quando si vanno a visitare case che suscitano il nostro interesse, quali sono gli elementi su cui non è possibile transigere.

3. Com’è il livello di criminalità della zona?
La tranquillità della zona in cui si trova l’immobile è un requisito indispensabile di cui dovrete tenere conto prima di considerare un acquisto. Non esitate, quindi, a chiedere all’agente immobiliare del tasso di criminalità o a informarvi attraverso internet.

4. Dov’è il trucco?
È importante chiedere con decisione all’agente immobiliare degli eventuali difetti dell’immobile che state visitando: da problemi con l’accatastamento ad eventuali ipoteche, da problemi strutturali dell’appartamento a progetti di ristrutturazione del condominio già pianificati. Occorre avere il maggior numero di informazioni per scegliere se intraprendere o meno il decisivo iter della trattativa. Ricordatevi, inoltre, di chiedere se il palazzo o la zona in cui si trova l’immobile sono soggetti a vincoli particolari – di tipo storico o paesaggistico – per sapere se sarà possibile effettuare modifiche interne o esterne all’immobile.

5. Quante volte posso vedere la casa?
L’ideale sarebbe riuscire a vedere l’appartamento su cui abbiamo messo gli occhi in più momenti della giornata, per capire quanto è luminoso, quanto è tranquillo il quartiere nelle diverse ore del giorno e se ci piace anche senza la luce del sole.

6. Perché la casa è in vendita?
Sembra la domanda più ovvia da fare, ma in molti se ne dimenticano: indagare sulle motivazioni che spingono il proprietario a vendere l’immobile può darci interessanti indicazioni per formulare l’offerta più giusta.

7. Quanto è sicuro l’immobile?
Impianti di sicurezza e strutture a norma sono elementi fondamentali di un immobile. Sarebbe meglio, invece, capire se è possibile informarsi in merito alla presenza di amianto, impianti non a norma, deficit strutturali ed altro ancora.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui Maurizio Costa su
facebook linkedin twitter-icon google-plus-icon youtube-icon

News

Il Gruppo Montepaschi
Widiba è la nuova Banca On Line nata dall'ascolto delle Tue esigenze. Scopri Ora perchè puoi vivere un'esperienza diversa!

VAI >>>

Contatti
Maurizio Costa
Ufficio dei Promotori Finanziari
Via A. Scarlatti, 201 - 2° piano
80127 – Napoli
Tel.: 081 5586105
Cell.: 335 6778360
E-mail: maurizio.costa@pfwidiba.it

SCRIVIMI >>>